L’alluvione del 2014 ha ferito al cuore la città di Genova!
I Provenzali lancia un progetto di raccolta fondi a favore della Croce Bianca con l’impegno di donare una parte dei proventi che si svilupperanno dalle vendite realizzate da novembre fino a fine 2014. E’ anche possibile contribuire in maniera più diretta donando dalla home page www.iprovenzali.it con carta di credito o conto PayPal e aiutare… chi da sempre aiuta!

Il 4 novembre Genova è stata nuovamente colpita dall’alluvione con gravi danni a cose e persone. La pioggia ha messo in ginocchio la città e ha danneggiato gravemente anche i mezzi di soccorso utilizzati dai volontari della Croce Bianca di Genova, che fin dalle prime ore hanno prestato il loro aiuto e hanno lavorato per limitare i danni.

Anche la nostra Sede a Campomorone ha purtroppo subito numerosi danni e cedimenti strutturali nelle aree esterne al magazzino e, come tanti altri,  ci siamo subito attivati per risollevarci da questa difficile situazione e continuare la nostra attività quotidiana di produzione cosmetica naturale e biologica.

Nonostante i danni subiti, Saponificio Gianasso, azienda genovese produttrice dei cosmetici a marchio I Provenzali, risponde all’appello lanciato dalla Pubblica Assistenza, operativa a Genova fin dal 1905, e la sostiene con una chiamata di raccolta fondi che coinvolge tutti Noi. “Oggi siamo qui a chiedere il sostegno di tutti voi per aiutare chi da sempre aiuta, facendo una donazione a favore dei volontari della Croce Bianca di Genova, che sta lavorando incessantemente e con mezzi limitati per aiutare chi, a causa dell’alluvione, ha perso molto”. – dichiara Paolo Bassetti, socio titolare di Saponificio Gianasso.

Clicca qui per donare.